Pubblicazioni scientifiche


Carex Maritima Gunnerus (Cyperacea). Rara specie artico-alpina scoperta

Cesare Lasen, Michele Da Pozzo

2017

Gli autori segnalano la scoperta di Carex maritima, nelle Dolomiti d’Ampezzo, una rara specie delle alluvioni dei torrenti glaciali (habitat prioritario 7240*). Si tratta di specie nuova per la Regione Veneto e le cui stazioni più prossime sono in Alto Adige (Sciliar).

     


LE COLATE DETRITICHE NELLA VALLE DEL BOITE

Gregoretti, Bagato, Bernard,Boreggio, Crucil, Degetto, Furlan, Pilotto,Pimazzoni

2017

Le colate detritiche sono flussi solido-liquidi che si propagano con velocità elevate sui versanti che partono alla base delle pareti rocciose. Questo tipo di fenomeno è molto comune nella Valle del Boite. In particolare, il territorio del comune di Cortina d’Ampezzo, composto da gruppi montuosi circondanti una conca all'interno della quale è situato il paese, risulta frequentemente soggetto a questo tipo di fenomeni. Questo lavoro ha lo scopo di introdurre il fenomeno, i processi fisici relativi e le sue caratteristiche insieme ai siti lungo la valle del Boite in cui accade più frequentemente. Infine a completamento, si riportano gli studi scientifici sulle colate condotti nella valle del Boite e si accenna al pericolo ad esse associato.

     



Atlante floristico delle Dolomiti d'Ampezzo

M. Da Pozzo, C. Argenti, C. Laseri

2016

La pubblicazione della Lista Rossa delle specie vascolari della Regione del Veneto è risultata un’importante occasione anche per fare il punto anche sulla situazione floristica locale del Parco Naturale Regionale delle Dolomiti d’Ampezzo e delle intere Dolomiti Ampezzane e di rendere in forma divulgativa il risultato di una ricerca ed esplorazione floristica che dura da almeno un ventennio.
Nell’ambito territoriale indagato sono attualmente censite circa 1200 specie di piante vascolari.
Ben 156 delle 205 specie schedate nella presente pubblicazione sono comprese nella lista rossa della Provincia di Belluno e, in parte anche del Veneto, come rare, minacciate, o a rischio di estinzione.

          



Lista rossa regionale delle piante vascolari

AA. VV.

2016

La “Direttiva Habitat” oltre a porre una serie di obblighi nei confronti degli Stati Membri, promuove ricerche ed attività scientifiche coerenti con l’obiettivo di salvaguardia della biodiversità ed utili al monitoraggio dello stato di conservazione di specie ed habitat. La Regione Veneto ha attivato dunque questo importante progetto “Lista Rossa regionale delle piante vascolari” al fine di avere a disposizione una prima e fondamentale sintesi dello stato di conservazione della flora regionale.
Il presente volume, ricco di dati scientifici e di foto delle specie e dei loro habitat, concretizza e valorizza il grande lavoro svolto da un nutrito gruppo di esperti afferenti alla sezione regionale della società botanica italiana.
La lista predisposta analizza poco più di 1500 specie: ben 471 sono a rischio di estinzione nel breve o medio termine e 48 sono risultano estinte negli ultimi 30 anni.